Illuminazione casa moderna: proposte per ogni stanza

Parliamo di casa

Illuminazione casa moderna
Illuminazione

Illuminazione casa moderna: proposte per ogni stanza

Arredare una casa moderna non significa concentrarsi solamente su mobili, finiture e soprammobili particolari: l’illuminazione è ormai diventata un vero e proprio elemento d’arredo, capace di creare atmosfere personalizzate. È possibile ambientare le stanze e addirittura ricreare disegni particolari attraverso giochi di luce e strutture di supporto; posizionare dei punti luce in zone strategiche della casa può aggiungere visivamente metri di spazio alle nostre stanze, rendendo gli ambienti più ariosi.
La luce influisce inoltre sul nostro stato d’animo ed è per questo che ogni stanza necessita della propria particolare illuminazione, adatta alle attività che siamo soliti svolgere all’interno di ciascuna.

Per illuminare in modo corretto, dobbiamo partire da una base generale e andare ad aggiungere gradualmente i punti luce necessari a suscitare le emozioni che vogliamo trasmettere, oltre a quelli che servono a mettere in risalto aree particolari della stanza.
Quando parliamo di illuminazione casa moderna, ci riferiamo a tre distinte tipologie di luce: generale, puntuale e decorativa. La prima, generale, è puramente funzionale ed è la fonte di luce principale; la luce puntuale si utilizza per fare luce durante una determinata attività da svolgere all’interno della stanza (ad esempio la luce di lettura su un tavolino); infine quella decorativa si utilizza per far risaltare un particolare oggetto o zona della stanza.

Per essere sicuri di illuminare alla perfezione e in maniera studiata una casa, l’ideale è rivolgersi alla competenza di un esperto, ed affidargli un calcolo illuminazione stanza. Oltre a fornirvi suggerimenti utili su come illuminare gli interni e gli esterni di casa, se la vostra viene costruita dal nuovo vi indicherà  dove posizionare i punti luce necessari. Successivamente dovrete fornire questo prospetto al costruttore della vostra abitazione, in modo tale da poter predisporre il corretto piano di illuminazione.

Illuminare ingresso: un invito ad entrare

Illuminazione ingresso casa: è solo una questione di design?
Fare la scelta adeguata significa dare il benvenuto ai vostri ospiti nel migliore dei modi: significa farli sentire accolti e invitarli a scoprire il resto della vostra abitazione con curiosità.
Possiamo distinguere tra due tipologie di ingressi, e cioè con o senza corridoio; in genere abbiamo più vincoli nel primo caso, in quanto la maggior parte dei corridoi in ingresso presenta una conformazione angusta e necessita obbligatoriamente di essere illuminata in qualche modo. Se il vostro corridoio è stretto e lungo, la soluzione migliore dal punto di vista estetico e funzionale è quella di inserire una fila di faretti led. Se l’entrata della vostra casa conduce verso un open space, questa disposizione faretti controsoffitto (o direttamente incassati) è opzionale, in quanto l’illuminazione della zona d’ingresso si trova inclusa nell’ambientazione del soggiorno. Ciò che conta quando si parla di illuminazione casa moderna è saper osare senza eccedere.

Disposizione faretti ingresso
Disposizione faretti in ingresso con corridoio. ©Pinterest

Controsoffitti per saloni e lampadario tavolo soggiorno

Il soggiorno è la zona più vissuta della casa, è lo spazio che si condivide con i propri ospiti ed è quindi indispensabile ambientarlo al meglio. Sono moltissime le novità moderne da includere nel vostro soggiorno per renderlo unico: noi ne abbiamo selezionate alcune da proporvi.

I lampadari zona living rappresentano il cuore luminoso e pulsante della casa; nei soggiorni open space servono a valorizzare non solo il tavolo che sovrastano, ma l’intero ambiente circostante.

ambientazioni soggiorni Giorgetti Leaf
Lampadario soggiorno Leaf. ©Giorgetti

Leaf, il lampadario tavolo soggiorno proposto dalla collezione Atmosphere di Giorgetti è in grado di creare un’illuminazione puntuale o multipla, attraverso la configurazione di più corpi (è disponibile la versione da 3, 6, 8, 13 e 16 corpi con rosone quadrato, rettangolare o circolare). Questa soluzione di design con tubicini in legno di noce canaletto è perfetta per un arredamento minimalista: dona eleganza e leggerezza all’ambiente.

Molto utilizzati nelle case moderne sono anche i controsoffitti per saloni in cui inserire delle strisce led o all’interno dei quali studiare una disposizione faretti soggiorno suggestiva.

controsoffitti per saloni
Controsoffitto per saloni. ©Pinterest

Spesso all’interno di ambientazioni soggiorni moderni è utile includere anche la tipologia di luce puntuale: è il caso di un angolo lettura, dove accanto ad una comoda poltrona si può prevedere l’inserimento di una lampada da terra.

Luci arredo da terra Blanche
Luci arredo da terra Blanche. ©Minotti

La proposta d’illuminazione arredo design Minotti è la lampada Blanche, disponibile in diverse altezze e sezioni. Nel caso di un angolo lettura costituito da uno scrittoio, essa si adatta perfettamente nella sua versione da tavolo.

Scale con led per illuminazione casa moderna

Nelle case moderne è molto diffuso l’utilizzo di piccoli faretti led lungo il perimetro delle scale; questa impostazione crea uno scenario suggestivo e molto affascinante se utilizzato in combinazione con una scala dalla ringhiera in cristallo. Ovviamente dovrete cercare di mantenere la superficie della ringhiera sempre ben pulita: la presenza di aloni e polvere rovinerebbe l’effetto scenografico di questo elemento d’arredo.

Disposizione faretti led scala di cristallo
Disposizione faretti led scala di cristallo. ©Pinterest

Disposizione luci in cucina moderna

Le cucine con led riscuotono molto successo, soprattutto nella versione a faretti, i quali permettono di localizzare il fascio di luce in punti strategici e funzionali. Avere piani di lavoro ben illuminati è indispensabile in cucina, sia per un impiattamento impeccabile delle preparazioni che per la pulizia efficiente degli strumenti e delle basi d’appoggio.

Nelle cucine moderne si è diffuso l’utilizzo del piano snack: per valorizzare al meglio questo elemento si tende ad illuminare la zona con dei pendenti o lampade da sospensione che richiamano la colorazione di altri elementi della cucina come possono essere gli sgabelli.

illuminazioni moderne cucina piano snack
Pendenti per piano snack abbinati agli sgabelli. ©Pinterest

Lampadari minimalisti per illuminazione camera da letto moderna

L’ultima tendenza nell’ambito dell’illuminazione delle camere da letto è il sistema di lampade String Light, ideate da Michael Anastassiades per l’azienda luci di design Flos. Questa tipologia di illuminazione permette di personalizzare la stanza attraverso molteplici disegni geometrici ricreati attraverso i cavi delle lampade da sospensione. Dal punto di vista tecnico il punto luce è uno soltanto: la ramificazione dei cavi permette di ricavare due pendenti che andranno a sovrastare i comodini ai lati del letto.

Illuminazione case moderne string lights
Illuminazione String Lights. ©Flos

Per un’ambientazione meno elaborata ma comunque moderna e d’avanguardia, si può optare per le iconiche abat-jour Kartell nella versione design.

Illuminazione camera moderna abat-jour Kartell
Abat-jour Battery, Kartell. ©Pinterest

E voi vi siete rivolti ad uno studio di progettazione illuminotecnica o vi siete affidati al vostro elettricista di fiducia, scegliendo poi in base al vostro gusto personale?
Il tema dell’illuminazione casa moderna è un mondo davvero vasto, dove il design e la creatività nascono proprio dalle intuizioni che ognuno di noi ha: raccontateci quali sono state le vostre scelte più inaspettate e azzeccate.

Questo articolo è stato scritto da Eleonora Vezzoli
Potrebbero interessarti questi articoli