Design e tecnologia delle cucine moderne: le tendenze del settore

Parliamo di casa

design e tecnologia delle cucine moderne
Arredare, Cucina

Design e tecnologia delle cucine moderne: le tendenze del settore

Le cucine in stile moderno sono sempre più di tendenza: giovani acquirenti così come una clientela meno giovane ma dal gusto sofisticato, esprimono l’esigenza di cambiare il modo di vivere la cucina. Un ambiente che diventa sempre più social, permettendo ai membri della famiglia di usufruire delle tecnologie più avanzate.

Social è anche la disposizione che si predilige per le cucine moderne: un open space in cui la zona adibita alla preparazione dei piatti e il soggiorno si fondono, potenziando la comunicazione spaziale, visiva e relazionale.

Scopriamo insieme a cosa possiamo aspirare per essere poi in grado di ispirare.

Cucina moderna con isola open space
Cucina moderna con isola open space. ©Pinterest

Cucina con isola e cucina con penisola: spazi funzionali e interattivi

La configurazione più comune degli open space moderni è quella di una cucina con isola o con penisola. Lo spazio a nostra disposizione aumenta, permettendoci di essere più liberi e creativi.

La cucina è l’anima della casa, l’ambiente in cui cuciniamo e mangiamo, il luogo in cui assimiliamo energia vitale per il corpo e la mente. E se cucinare significa combinare gli elementi del cibo per creare energia vitale, questo locale deve esserne la perfetta espressione: elementi che si combinano per creare dinamicità.

È in quest’ottica che l’acquirente ideale ragiona e intende vivere questo habitat.

Le cucine con isola e penisola offrono allo chef di casa un campo d’azione a 360°: sono dotate di top cucina che si rendono pronti a divenire ora terreni di battaglia per sfide all’ultimo colpo di coltello, ora ampie tavolozze da cui attingere gli ingredienti per la prossima opera d’arte.

Le basi d’appoggio, oltre a fornire tutto questo agio, si prendono l’incarico di ospitare la tua personale “brigata”, sempre più numerosa, sempre più efficiente, sempre più tecnologica: utensili innovativi e planetarie all’avanguardia saranno pronti per essere sfoderati e poi di nuovo messi a riposo nei comodi scomparti dell’isola.

Altri elementi che si adattano perfettamente a questa composizione sono gli sgabelli alti; dall’indole sicuramente dinamica, della giusta (s)comodità per un pranzo al volo, ma senza dubbio irrinunciabili per questo tipo di arredamento.

 

Cucina moderna con penisola open space.
Cucina moderna con penisola. ©Pinterest

Colori per cucine moderne: ricreare una personalità

Tra i colori per cucine moderne più richiesti troviamo il bianco, un non-colore che permette agli spazi di risultare più luminosi.

Il look può essere total white oppure si può staccare leggermente dal bianco dei complementi con un pavimento ad effetto legno chiaro.

Riprendendo il tema dell’inclusione degli spazi, potremmo pensare di collocare in una cucina moderna bianca un’ampia finestra posta in prossimità del lavello.

Volendo osare di più, si potrebbe anche pensare ad una finestra che corre lungo l’intera parete. Questa impostazione renderebbe l’ambiente ancora più luminoso, oltre ad includere nella prospettiva visuale anche il verde del giardino esterno.

 

cucina moderna bianca con finestra lineare
Cucina moderna bianca con finestra lineare. ©

 

Altro colore, non-colore, che va per la maggiore è il nero. Dona eleganza e linearità, tanto nell’abbigliamento quanto nell’arredamento. Potreste conquistare i vostri ospiti al loro primo invito a cena vestendo la vostra cucina di nero.

Cucina nera moderna
Cucina nera moderna. ©Pinterest

 

Lo stile moderno gioca anche con i contrasti: ecco che allora chi fosse indeciso tra le due opzioni precedenti ha la possibilità di includerli entrambi nella propria composizione. Si può pensare ad esempio di optare per i complementi bianchi (isola compresa), contrastanti con il pavimento ed una parete di fondo nera.

Arredare la cucina moderna con tecnologia e design

La tecnologia è ormai parte integrante delle cucine moderne e gli elettrodomestici da incasso, sempre più hi-tech, rappresentano un elemento di stile e design determinante.

Forni combinati a vapore

La rivoluzione tecnologica dei forni da incasso riguarda l’utilizzo del vapore per massimizzare i risultati nella cottura dei cibi.

Oggi questa modalità di cottura non è più riservata ai soli professionisti; chiunque potrà meritarsi l’appellativo di chef stellato da parte dei propri ospiti: la cottura a vapore mantiene i cibi morbidi all’interno, mentre l’aria calda del forno li fa croccare fuori. Tra le proposte più interessanti troviamo la gamma Electrolux CombiSteam.

 

Forno combinato a vapore CombiSteam Electrolux.
Forno combinato a vapore CombiSteam Electrolux. ©Pinterest

 

Siemens aggiunge a questa funzionalità anche la tecnologia iSensoric: sensori e software raccolgono e analizzano le informazioni dall’interno del forno, permettendo di controllare ogni processo con la massima accortezza. I dati vengono inviati al tuo dispositivo tramite il sistema Home Connect Siemens.

Piani ad induzione hi-tech in cottura e aspirazione

Altra novità interessante è il piano a induzione aspirante con ventola centrale, in grado di ridurre al minimo la presenza di fumi e odori derivanti dalla cottura dei cibi. Ne è pioniere Elica, che propone Nikolatesla: piano cottura e cappa in un unico elettrodomestico.

Cucina moderna con piano a induzione Nikolatesla.
Cucina moderna con piano a induzione Nikolatesla. ©Pinterest

Frigoriferi social

I frigoriferi che stanno avendo maggior successo nelle cucine moderne sono i side by side, anche detti “all’americana”.

Tra i più innovativi troviamo sicuramente il frigorifero Samsung Family Hub. Dotato di fotocamere interne, consente di controllare il contenuto in qualsiasi momento direttamente dal tuo smartphone.

 

Frigorifero samsung family hub per cucine moderne
Frigorifero Samsung Family Hub per cucine moderne. ©Pinterest

 

Può inoltre fungere da agenda, su cui lasciare messaggi o note ai componenti della famiglia, per una quotidianità sempre più social.

Svolge infine la funzione di televisore, per ridurre al minimo l’impatto antiestetico che una normale tv avrebbe in una cucina moderna.

Alternative sono anche le tv a incasso proposte da Electrolux.

Questo articolo è stato scritto da Eleonora Vezzoli
Potrebbero interessarti questi articoli