Cucine americane moderne: come personalizzarle

Parliamo di casa

cucine americane moderne
Arredare, Cucina

Cucine americane moderne: come personalizzarle

In America gli spazi, le distanze, così come le dimensioni degli oggetti risultano smisurati agli occhi di noi europei. La mania di gigantismo si riversa in tutti gli ambiti della vita quotidiana, specie nel cibo, dove le porzioni arrivano anche al triplo di quelle a cui siamo abituati.

Le cucine americane moderne sono progettate in quest’ottica, concepite per un utilizzo agevole degli spazi; sono costituite da dispense spaziose, atte a contenere abbondanti scorte alimentari oltre ai più insoliti utensili ed elettrodomestici per preparare cibarie tipiche della tanto sostanziosa quanto succulenta cucina “made in USA”.

[amazon_link asins=’B019QM1WCC,B01MDMBH2K,B00FZK9TLQ’ template=’ProductCarousel’ store=’rdc06-21′ marketplace=’IT’ link_id=’76b4b7d6-9ca2-11e8-bcb7-359af24aa9e3′]

Gli amanti dell’American food non possono essere sprovvisti di pancake machine, pressa per burger, hot dog maker e macchina per popcorn, tutti oggetti che necessitano di ampi spazi in cui essere riposti.

Completano la collezione gli elettrodomestici tipici di ogni dimora statunitense: bollitori elettrici e toaster, i quali si possono tranquillamente trasformare in sofisticati elementi d’arredo.

Di seguito riportiamo altri due irrinunciabili elettrodomestici, presenti nel catalogo online di Zanolli.

smeg bollitore elettrico zanolli per cucine americane moderne
Bollitore elettrico Smeg KLF03. ©Zanolli

 

smeg estrattore zanolli per cucine americane moderne
Estrattore Smeg SJF01. ©Zanolli

 

Le cucine in stile americano sono quindi sicuramente perfette per chi ha a disposizione ampi spazi in cucina: predisponendo un’isola, questa potrà essere sfruttata come “magazzino” a livello funzionale, mentre a livello estetico servirà a ricreare l’ambientazione da bar americano con bancone e sgabelli alti.

Uno stile di arredamento analogo può essere ricreato anche nei cucinini piccoli. In questo caso l’elemento chiave è rappresentato dai diner.

cucine americane moderne diner
Divanetto tipico dei diner americani. ©Pinterest

Cucine americane con isola a ricreare il bancone da bar

Una cucina con isola, oltre a consentire l’utilizzo strategico degli spazi, permette un ampio margine di personalizzazione dal punto di vista stilistico.

L’isola può essere infatti sfruttata come piano bar ed essere quindi attrezzata con scomparti contenenti l’occorrente alla preparazione dei vostri cocktail preferiti.

Sistemandovi appresso degli sgabelli alti, non solo rimarcherete la fisionomia tipica del bar ma potrete materialmente sfruttare la zona per servire un aperitivo ai vostri ospiti.

cucine americane moderne con bancone
Cucina moderna con isola che ricrea il bancone di un bar. ©Pinterest

 

Il diner: un angolo snack moderno dalle origini antiche

I diner, icone della cultura americana contemporanea, sono entrati a far parte del nostro immaginario collettivo grazie a libri e film. Per noi incarnano la modernità dei fast food, ma la loro origine si colloca negli Stati Uniti di fine Ottocento, epoca in cui questi venivano ricavati da vagoni ferroviari.

La loro conformazione rispecchia infatti la struttura interna della carrozza di un treno, con poltroncine e tavolini adiacenti al finestrino.

diner arredamento cucine americane
Disposizione tipica di un diner. ©Pinterest

 

Ricreare l’ambientazione di un diner americano nei cucinini piccoli non è troppo complicato; l’effetto risulterà più realistico se avete a disposizione una cucina ad angolo con finestra, in cui inserire il tavolino con divanetti attigui. Posizionando sul tavolino oggetti di design, quali oliera e barattoli per salse potrete aggiungere quel tocco di carattere in più.

Si tratta di una cucina con angolo snack alternativo, molto utile anche come piano d’appoggio extra.

È un elemento che crea una sensazione di comfort: istituisce uno spazio che invita a sedersi “a tavola” comodamente, un angolo in cui potersi rimpinzare affondando nell’imbottitura morbida dei divanetti.

È l’ideale per quel sabato sera d’inverno, che trascorrereste volentieri abbuffandovi in un fast food… Una fredda serata in cui la vostra indole pigra vi suggerisce di starvene a casa al caldo e farvi raggiungere direttamente dall’hamburger che preferite tramite il Mc Delivery.

Cucina americana arredamento diner
Cucina con divanetto ad angolo, tipico dei diner americani. ©Pinterest

 

La conformazione del diner trova chiaramente posto anche nelle cucine americane moderne più spaziose. Interessante è il connubio isola-diner proposto da Arclinea: in questo caso si opta per una panca senza cuscinetti, con un profilo più geometrico e moderno.

cucina americana moderna con panca arclinea
Cucina americana moderna con panca. ©Arclinea

 

Cucine americane moderne Ikea: il miglior rapporto qualità-prezzo

Lo stile di arredamento americano trova ormai molto seguito ed è quindi proposto da tutti i marchi. In genere i prezzi di una cucina con isola sono leggermente più alti rispetto ad una normale cucina a parete, ma ciò che incide maggiormente sulla spesa finale è proprio il marchio.

Ci sono quindi buone notizie per quegli acquirenti che si sono fissati su una cucina di questo tipo, ma che devono anche fare attenzione al proprio portafoglio: per un buon rapporto qualità-prezzo si può ad esempio optare per delle cucine americane moderne Ikea.

cucine americane moderne ikea
Cucina americana moderna Ikea. ©Pinterest

Per personalizzare al massimo una cucina moderna in stile americano, bisogna puntare sui dettagli; finiture, soprammobili particolari e colori dovranno convogliare verso l’abbinamento perfetto, capace di far trasparire il gusto e l’ispirazione di chi l’ha immaginata e poi concretizzata.

 

Questo articolo è stato scritto da Eleonora Vezzoli
Potrebbero interessarti questi articoli