Come scegliere la lavatrice giusta: 5 consigli per non sbagliare!

Parliamo di casa

Come scegliere la lavatrice giusta: 5 consigli
Arredare, Bagno

Come scegliere la lavatrice giusta: 5 consigli per non sbagliare!

Prima o poi arriva per tutti – purtroppo –  il momento di dover cambiare la lavatrice. In questo articolo vogliamo darvi 5 consigli su come scegliere la lavatrice che risponda alle vostre esigenze.

1. Il prezzo della lavatrice: quanto deve costare una lavatrice?
Non esiste una risposta giusta per tutti a questa domanda perché molto dipende dal budget a nostra disposizione, dal luogo in cui la vogliamo mettere, dall’uso che ne faremo. Comunque generalmente le fasce di prezzo cui fare riferimento sono:

  • Sotto i 200€ si trovano per lo più lavatrici usate;
  • da 200€ a 300€ per una lavatrice di fascia bassa;
  • da 300€ a 600€ per una lavatrice di fascia media;
  • da 600€ in su per una lavatrice di fascia alta.

Prima di acquistare valutiamo bene cosa vogliamo fare della lavatrice che stiamo per acquistare, a seconda dei casi sapremo se possiamo accontentarci di quella più economica o se vale la pena investire per avere un prodotto migliore.

2. La capienza del cestello: quanti kg per la nostra lavatrice?  Ecco come regolarsi
Quando stiamo per scegliere una lavatrice, sulla facciata sono ben evidenti i kg che può contenere. Una volta erano 3kg, 4kg…oggi invece abbiamo un’ampia scelta, fino ai 12kg.
Scegliere il carico è difficile perché non sappiamo con esattezza quanto pesano i panni. Bisogna comunque fare attenzione a un particolare importante: il peso indicato di solito è la capacità massima della lavatrice di un determinato programma. Questo vuol dire che quando dovremo usare un altro programma, il carico massimo consentito per non danneggiare la lavatrice potrebbe essere inferiore. Questo però lo sappremo solo leggendo il libretto d’istruzioni: ogni lavatrice infatti funziona diversamente.
Ecco comunque una piccola guida puramente indicativa sulla capienza consigliata per la lavatrice, considerando la portata massima e che a ogni lavaggio è meglio non caricare al massimo la lavatrice.

  • per una coppia: da 5kg fino a 7kg
  • per una famiglia da 8kg a 11kg
  • per una famiglia numerosa: da 12kg e più

Per saperne di più sul peso dei capi, ecco un articolo interessante.

3. Dove comprare la lavatrice: Online o nel negozio di fiducia?
Quanto siete abili con il fai da te? Molto dipende dalla risposta a questa domanda.
I prezzi degli store online sono certamente più vantaggiosi rispetto al negozio vicino a casa.  Dovrete però tenere in considerazione che la lavatrice la dovrete installare voi: non è un’operazione difficile ma bisogna sapere dove mettere le mani. E se mai dovesse succedere qualcosa potrebbe rivelarsi difficile richiedere l’assistenza tecnica, a meno che non sappiate . Viceversa comprandola nel negozio di fiducia pagherete qualcosa in più (ma non è detto) e in caso di guasti saprete subito a chi rivolgervi.

4. Consumi: quanto consuma una lavatrice?
Un’altra delle voce cui si deve prestare attenzione è il consumo.
Come saprete, ogni elettrodomestico deve fare riferimento a una classe di efficienza energetica che va da G, alto consumo, a A+++.
In prospettiva futura è meglio prendere una lavatrice a risparmio energetico, anche se può costare qualche euro in più. Bisogna anche tener presente che nella classe A esistono differenze importanti: una A+++ può anche consumare il 50% in meno rispetto ad una semplice A. In media comunque una lavatrice di classe A in un anno, con 2 lavaggi a settimana di 5kg di capi in cotone a 60°, dovrebbe consumare meno di 247kw.

5. Quanto spazio occupa una lavatrice?
Una caratteristica importante da considerare è il luogo dove collocheremo la lavatrice. Se abbiamo una lavanderia grande non avremo problemi: qualunque dimensioni abbia andrà bene una volta scelti gli altri elementi. Quando abbiamo uno spazio ridotto prendiamo le misure attentamente prima di acquistare la lavatrice. A queste dovrete poi aggiungere atri 5-6 cm per gli attacchi vari.
Misure lavatrici piccole a carica dall’alto (senza oblò frontale):

  • 5kg – 7kg profondità generalmeente sui 40-45 cm

Misure lavatrici carico frontale:

  • 3kg – 4kg profondità 35-40: lavatrici compatte
  • 6kg – 8 kg profondità 44-45, ad esempio alcuni modelli LG e Samsung
  • 5kg-7kg , profondità di 60 cm: misure standard di una lavatrice

Fino a poco tempo fa chi doveva prendere per forza una lavatrice piccola doveva “accontentarsi” anche delle prestazioni ridotte, oggi sul mercato c’è più scelta, ma logicamente sono più costose. Inoltre più le lavatrici sono piccole, minore è il carico che potranno supportare.

Come scegliere la lavatrice giusta? 5 consigli
Come scegliere la lavatrice giusta? 5 consigli – ©picture
Questo articolo è stato scritto da Silvia Svanera
Potrebbero interessarti questi articoli